+39 049 9997511

Informazioni

Informazioni e Ricoveri

Ricoveri

Le indicazioni orientative per l’accoglimento in Casa di Cura possono essere richieste allo 049 9997511 che risponde ogni giorno, festivi compresi, dalle ore 7 alle 20.

La Casa di Cura è una struttura sanitaria “aperta”, ai sensi della Legge 180/1978 (Legge Basaglia), e riceve quindi soltanto pazienti che si ricoverino volontariamente, senza che venga praticato in alcun modo il trattamento sanitario obbligatorio (TSO).

Il ricovero è effettuato in base alla lista di prenotazione, su domanda diretta, e/o su proposta di un medico, sia medico di base che medico della Casa di Cura o di un’altra struttura, con richiesta accompagnata dall’eventuale documentazione clinica dei precedenti.

La lista di attesa per il ricovero è gestita dal medico responsabile di reparto in base alla gravità clinica e alla progressività della data. L’indicazione della priorità per l’effettuazione di ogni singolo ricovero è un atto medico: la data di prenotazione è fondamentale e rigorosamente rispettata, ma è posta in subordine a criteri di gravità clinica.

Il personale di Reparto o dell’Ufficio Accettazione, comunica telefonicamente al paziente o a chi se ne prende cura, la data del ricovero, generalmente con due o tre giorni di preavviso.

I ricoveri vengono effettuati, salvo casi eccezionali, dalle 8.30 alle 11.30 di ogni giorno feriale.

Documenti per il Ricovero


Per il ricovero sono necessari i seguenti documenti:

  • tessera sanitaria
  • documento d’identità valido
  • impegnativa di un Medico per il ricovero.

Al momento del ricovero, vengono consegnati al Paziente:

  • la “guida ai servizi” ( descrizione dei principali servizi offerti in Casa di Cura, orari giornalieri, suggerimenti per un buon ambientamento, informazioni riguardanti la sicurezza, i diritti dell’ospite in tema di riservatezza sui dati personali raccolti durante il ricovero, conformemente al GDPR 2016/679 e al D.Lgs. 196/2003 sulla privacy );
  • la specifica informativa e la dichiarazione per il consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del D.Lgs 196/2003, quest’ultima da restituire firmata;
  • il questionario su pregi e difetti della Casa di Cura ( “customer satisfaction” ) riscontrati durante il periodo ivi trascorso, da restituire compilato, anche in forma anonima, al momento della dimissione;
  • il modulo per il “consenso informato” ( accettazione delle terapie da parte del paziente, dopo averne ricevute esaurienti spiegazioni dal medico curante della Casa di Cura ).

Reclami

Presso l’Ufficio Accettazione, o chiedendoli ai Caposala, si possono ritirare i moduli per “osservazioni e reclami”, a disposizione degli ospiti e dei loro familiari. I moduli, una volta compilati, potranno essere depositati in ogni reparto nell’apposita cassetta. In ogni piano di degenza è esposto l’elenco dei diritti e dei consigli riguardanti ogni ospite della Casa di Cura.

Consultazioni Ambulatoriali

Le prenotazioni per le visite specialistiche psichiatriche e le visite di consultazione psicologica eseguite in regime di libera professione dai medici e dagli psicologi della Casa di Cura, si effettuano contattando direttamente il medico o lo psicologo prescelto, oppure tramite il centralino della Casa di Cura (tel. 049-9997511) dalle ore 15.00 alle ore 20.00 di tutti i giorni.

Le visite vengono generalmente effettuate nelle prime ore del pomeriggio, presso gli studi del piano terra riservati anche a questa attività. Si tratta di una attività di libera professione che viene svolta direttamente dai medici o dagli psicologi, senza alcuna cointeressenza da parte della Casa di Cura (l’attività viene svolta al di fuori dell’orario di lavoro di reparto e non nei reparti di degenza ).

L’attività non è convenzionata, e i compensi di queste prestazioni vengono corrisposti al professionista, secondo le prescrizioni di legge vigenti.

Dimissione

Anche la dimissione è un atto medico e viene sempre comunicata/concordata con il paziente con congruo anticipo. Poco prima della dimissione è consegnata al paziente la lettera di dimissione, indirizzata al medico inviante e contenente una breve descrizione di quanto avvenuto durante il ricovero, una sintesi degli esami strumentali eseguiti, la terapia proposta ed eventuali suggerimenti per il proseguimento delle cure al domicilio. È possibile prenotare eventuali visite di controllo con il medico della casa di cura. Va ricordato tuttavia che queste visite rientrano nella attività libero-professionale dei medici e non sono coperte dal servizio sanitario

Copia della Cartella Clinica

È indispensabile farne personalmente richiesta alla direzione sanitaria della casa di cura al momento della dimissione, firmando il modulo di richiesta all’ufficio accettazione. Dopo la dimissione è possibile inviare una richiesta firmata in carta semplice alla direzione sanitaria con dati anagrafici, periodo di permanenza e fotocopia di un documento d’identità valido. Per la consegna della copia della cartella clinica sono previste varie modalità:

  • in Casa di Cura, ritirandola personalmente o per mezzo di persona di fiducia, le cui generalità dovranno essere precisate nella richiesta, che si presenti con documento di identità valido.
  • a mezzo posta, con domanda che indichi questa modalità di consegna, con l’indirizzo completo a cui far recapitare il documento.